Come pulire un cappotto di visone

Tutte le donne sognano un bellissimo cappotto di visone. Permette non solo di essere caldo, ma anche di apparire spettacolare. Ma non dimenticare che devi prenderti cura di una pelliccia. La pulizia deve essere affrontata con la massima serietà, poiché un movimento errato può rovinare il prodotto. Molti credono che questa procedura non debba essere eseguita a casa. Esistono diversi modi per rimuovere rapidamente ed efficacemente i contaminanti gialli e indesiderati.

Materiali abrasivi

Questa opzione è perfetta per l'inquinamento luminoso. Se la cosa è un po 'polverosa, è meglio usare segatura di alberi non resinosi. Per prima cosa devono essere immersi in alcool. Quindi applicare su una pelliccia. Puoi eliminare la segatura residua con un normale pennello.

Talco

La pulizia del talco è la cosa migliore per la pelliccia leggera. Puoi anche usare la semola esattamente allo stesso modo. La pelliccia deve essere posata su una superficie piana e distribuita uniformemente. Questa procedura viene eseguita meglio con i guanti, poiché la polvere di talco rimane sulle mani. Quindi è necessario cospargere tutta la pelliccia con abbondante talco. Quindi, con movimenti leggeri, strofinare con polvere di talco. Alla fine della procedura, è necessario agitare la cosa e rimuovere i resti di talco con un pennello.

Attenzione! Farina e amido non sono adatti per questo tipo di pulizia! Si ostruiranno nei villi della pelliccia e si gonfieranno quando esposti all'acqua. Questo sicuramente rovinerà il tuo prodotto.

Pulizia bagnata con shampoo

Questo metodo è perfetto per un inquinamento più grave. In acqua calda è necessario aggiungere un buon shampoo e mescolare fino alla schiuma. Successivamente, questa schiuma deve essere applicata sulla pelliccia con un batuffolo di cotone e strofinare leggermente. Quindi lavare via la schiuma rimanente con acqua calda pulita e asciugare la pelliccia con un tovagliolo. Allo stesso modo, puoi usare l'aceto con perossido, ma qui dovresti stare attento.

Pulizia del rivestimento

Il rivestimento di una pelliccia abbastanza spesso diventa polveroso e ha un odore sgradevole. Pulirlo non è facile come la pelliccia, ma possibile. È possibile utilizzare due opzioni per la pulizia. Svitare il rivestimento o pulire delicatamente il rivestimento sul prodotto. Per i contaminanti minori, la seconda opzione è adatta, ma con punti grandi e testardi, dovrai strappare il rivestimento dalla base.

Successivamente, il rivestimento viene pulito con una spugna e acqua saponata. Strofina delicatamente la soluzione di sapone nel rivestimento. Quindi deve essere lavato con acqua pulita e asciugato con un tovagliolo.

Cosa non si deve fare quando si puliscono i prodotti in pelliccia

Spazzolare una pelliccia spesso non è raccomandato. A causa del costante lavaggio e pulizia, la pelliccia diventerà rapidamente inutilizzabile. Pertanto, è necessario indossare con cura prodotti in pelliccia per non sporcarsi di nuovo.

Gli errori durante la pulizia della pelliccia sono fatti abbastanza spesso. Uno dei peggiori errori è quello di pulire la pelliccia con polvere e sapone. Per la pulizia, puoi usare solo schiuma, ma in nessun caso strofinare il prodotto con sapone e ancora di più, riempirlo di polvere. La polvere rimarrà sicuramente bloccata nei villi e sarà difficile rimuoverla con un pennello.

Anche l'uso di farina e amido nella pulizia delle macchie è un errore popolare. Pertanto, alcuni cercano di sostituire il talco o il semolino, ma questo metodo non è adatto. Farina e amido rimangono sui villi. Quindi, quando entra l'acqua o la neve, si gonfiano. Sarà difficile sbarazzarsi di questo problema, quindi è meglio non commettere tali errori.

Tutte le ragazze adorano apparire belle nei cappotti di pelliccia, ma non dimenticare che queste cose devono essere curate. Altrimenti, si deteriorano rapidamente.