Come vestirsi negli uffici di aziende di fama mondiale

Immaginando un codice di abbigliamento aziendale, la maggior parte delle persone descriverà un uomo o una donna vestita con un abito formale di tonalità scure, senza dettagli inutili, forse anche con una grande valigetta in pelle tra le mani. In una certa misura, l'immagine è corretta. Molti avvocati, banchieri e altri impiegati preferiscono vestirsi in quel modo. Ma il codice di abbigliamento dell'ufficio è completamente diverso. Tutto dipende dai servizi forniti dal dipendente.

Come vestirsi in compagnie russe e occidentali?

La prima comprensione dello stile aziendale di abbigliamento è arrivata dopo il crollo dell'URSS. A quel tempo, le compagnie straniere iniziarono a catturare attivamente il mercato interno e imporre standard di condotta ai dipendenti che si uniscono ai loro ranghi.

Secondo il nuovo stile dell'ufficio, gli uomini dovevano vestirsi esclusivamente in tailleur di tonalità scure in combinazione con camicie classiche di colori chiari e cravatte discrete. Alle ragazze è stato chiesto di scegliere un tailleur pantalone rigoroso o "due" con una gonna, completato da una camicia rigorosa in colori chiari e collant color carne. Le scarpe dovevano essere classiche: scarpe di cuoio con tacchi bassi.

Questo è il motivo per cui nella nostra immaginazione l'immagine di un "uomo d'affari" si è formata come rigorosa e noiosa, eseguita in colori scuri e senza inutili dettagli decorativi. Lo stile dell'ufficio proibisce completamente alle persone qualsiasi libertà nei vestiti. Per le donne sono vietate camicette con collo profondo, minigonne e trucco luminoso. È vietato indossare jeans e scarpe da ginnastica su entrambi i piani.

Importante! Secondo i capi occidentali, questo stile di abbigliamento inizialmente ha chiarito al cliente che il dipendente lo rispetta, ispirando così la fiducia del visitatore. Il dipendente è stato percepito come una persona seria e responsabile.

Prima che la pedanteria e la severità occidentali fossero adottate, le compagnie russe avevano alcune libertà, ma la maggior parte degli impiegati si vestiva in modo abbastanza modesto. Il codice di abbigliamento inserito violava solo i diritti dei lavoratori, creando un quadro troppo rigoroso per loro.

In alcune aziende russe è consuetudine aderire rigorosamente allo stile di abbigliamento, indossare un classico top bianco e un fondo nero. Ma come una piccola indulgenza e un "giorno libero" nel mezzo della settimana lavorativa, è permesso cambiare leggermente l'immagine più rigida a favore dell'outfit. I leader vanno a questa indulgenza per disinnescare in qualche modo l'atmosfera nell'ufficio.

Codici di abbigliamento su Google e Facebook

Nelle aziende più famose, un codice di abbigliamento è presente come una raccomandazione. Quali dipendenti lo seguono implicitamente e rigorosamente. Ad esempio, Google non ha un'uniforme approvata. La cosa principale, secondo la direzione, è che il dipendente è coerente nell'aspetto della posizione.

Tuttavia, ci sono alcuni punti su cui si consiglia di abbandonare alcuni dettagli o integrare l'immagine. In particolare:

  • la testa consiglia di lasciare i gioielli a casa, un orologio costoso o un anello non devono distrarre dal lavoro o attirare un'attenzione eccessiva dei clienti;
  • i top manager e gli specialisti del reparto vendite devono sempre indossare abiti costosi di alta qualità e scarpe comode Ecco;
  • i dipendenti ordinari sono autorizzati a indossare qualsiasi cosa, anche uggs e cappellini da baseball, l'importante è che il lavoro venga svolto in modo efficiente e puntuale.

Importante! Tali raccomandazioni sembrano abbastanza ragionevoli, poiché i top manager comunicano con i dirigenti e i partner dell'azienda. Il loro aspetto è uno dei criteri in base ai quali si forma il volto dell'azienda. Una situazione simile è con gli specialisti dei dipartimenti di vendita. I clienti dovrebbero vedere un impiegato ordinato e vestito in modo neutrale per affidargli i loro desideri.

I dipendenti del social network Facebook generalmente non hanno alcun codice di abbigliamento. Qui tutti fanno ciò che è conveniente per loro lavorare. L'azienda ha a disposizione un'intera città in cui i dipendenti vivono praticamente. Un sacco di divertimento, opportunità di mangiare, un numero enorme di luoghi in cui l'ispirazione può arrivare: c'è di tutto.

Codici di abbigliamento Tesla, HP, Samsung

Molte eminenti aziende sono passate di recente a uno stile di abbigliamento informale, cercando di non gravare sui dipendenti e dare loro una certa libertà di azione. Costumi rigorosi sono previsti solo durante trattative responsabili, quando è necessario sottolineare l'importanza dell'evento.

Quindi, nella società sudcoreana, a Samsung è stato recentemente permesso di fare un passo indietro da uno stile rigorosamente da ufficio e indossare magliette aperte, pantaloni estivi e pantaloncini nei mesi caldi. Sandali e pantofole sono inoltre disponibili per i dipendenti Samsung.

HP, al contrario, ha recentemente introdotto regole severe, in base alle quali tutti i dipendenti devono indossare abiti classici e articoli conformi al rigoroso codice di abbigliamento. Sono vietati tutti gli attributi sportivi, come berretti da baseball o pantaloncini, nonché numerosi gioielli.

Qualcosa di simile è sempre esistito a Tesla. Lo stesso Elon Musk preferisce sempre indossare abiti classici, pantaloni e camicie, chiedendo lo stesso ai suoi dipendenti e persino, spesso, ai clienti. Nei locali dell'azienda non c'è posto per lo stile sportivo o l'aspetto sfocato di tutti i giorni.

La forma più insolita di hostess

Inizialmente, gli assistenti di volo in servizio erano come traslochi. Oggi sono la decorazione del volo, è piacevole guardarli e la cura discreta di ogni passeggero rende ancora più attraenti i clienti delle compagnie. Stilisti famosi stanno lavorando allo stile aziendale di ogni compagnia aerea. Gli abiti delle hostess sono sviluppati con più attenzione: dopo tutto, comunicano direttamente con i clienti.

Le forme più insolite di assistenti di volo sono:

  • Hooters Air (la compagnia aerea, che non esiste più oggi, ha introdotto per la prima volta abiti da hostess più adatti alle cameriere nel codice di abbigliamento aziendale - il fatto è che l'attività principale del proprietario dell'azienda era un ristorante e gli assistenti di ristorante sono diventati i primi assistenti di volo);
  • Gulf Air (per rispettare le tradizioni musulmane, le donne sono vestite con tailleur pantalone, il che è molto insolito per le guide, sciarpe leggere sono anche attaccate a copricapi che possono coprire formalmente il viso della ragazza);
  • Thai Airways (hostess qui, come fiori esotici, vestite con abiti lunghi e luminosi, che li coprono dal collo alle dita dei piedi);
  • Air India (l'abbigliamento di un assistente di volo dall'India non è diverso dall'immagine quotidiana di ogni donna in questo paese - i soliti sari realizzati con i colori dell'azienda);
  • Aerosur (gli assistenti di volo boliviani sembrano aver appena lasciato la passerella: abiti lunghi abbinati a sandali col tacco alto e un gran numero di gioielli).

Ogni azienda cerca di creare il massimo comfort per i propri dipendenti. Ma alcune aziende cercano di "mantenere il loro volto" e stabilire un quadro rigoroso per quanto riguarda la forma di abbigliamento al lavoro. Chi di loro ha ragione e chi non lo spetta al dipendente di queste aziende decidere. Lavorare in una società degna a volte vale la pena tollerare e adattarsi allo stile dell'impresa.